VIGNETO

La famiglia Breitschmid – Heiniger produceva già vini da un piccolo vigneto biologico in Svizzera. Quando hanno acquistato la Tenuta Palmeri, per loro è stato naturale continuare anche ad Avola con la tradizione di famiglia. Nel 2005 sono state piantate le prime viti.

La posizione straordinaria, circondata dai Monti Iblei, rende Avola la città più soleggiata d’Italia. Qui si trova condizioni ideali per la produzione di vino e la città è famosa per il vitigno “Nero d’Avola”. Tuttavia, i grandi produttori di vino si sono stabiliti in altre zone dove le aree di coltura sono più grandi e meno ripide. La Cantina Palmieri è quindi l’unica cantina che produce vini di Avola.
La Tenuta Palmeri ha 12 ettari di vigneti. La maggior parte è piantata con Nero d’Avola. Le altre varietà coltivate sono Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Grillo, Chardonnay e Moscato.

 

Ulteriori informazioni sul vino:
www.cantinapalmeri.it